lunedì 28 ottobre 2013

Terzo incontro di Disegno Naturalistico, Asti Ottobre 2013

Terzo Incontro di Disegno Naturalistico
Sezione LIPU di Asti
Luciana, Gruccione


Uno squadrone ormai affiatato e navigato quello Astigiano, composto di sole donne concentrate, simpatiche e abili nel far ballare  pennelli e colori. Qui sotto alcuni dei loro  lavori prodotti nel terzo incontro di disegno naturalistico tenuto presso la sede della Lipu astigiana.


 

Jole, Upupa

Gisella, Airone cenerino
Luciana, Gruccione
Gisella, Gruccione
Irene, Gruccione
Maria Rosa, Gruccione
Claudia, Alzavola
Claudia, Cardellino
Jole, Combattente

Ornella, Piovanello pancianera







 




giovedì 24 ottobre 2013

Shorebirds

Limicoli
Costa Atlantica Francese
Settembre 2013



Piovanello violetto e Voltapietre

Voltapietre

Pittima minore e Spioncello marino

Voltapietre

Ile de Ré, Reserve Naturelle Lilleau des Niges

venerdì 18 ottobre 2013

The Endevaour

 
 
 
The Endevaour  è una  nuova rivista di natura,  che prova a raccontare il mondo naturale  attraverso l’occhio esperto di chi vive e lavora a stretto contatto con gli uccelli, le farfalle, i boschi o i canneti, ma la raccontano anche grandi fotografi naturalisti ed illustratori come chi vi scrive: conduco sulla rivista una rubrica dedicata ai “Taccuini di viaggio” che attraverso la riproduzione di alcuni disegni dei miei quaderni di campo prova a raccontare le emozioni conservate tra quelle pagine.


Taccuini di viaggio

Il Kilimangiaro visto dall'aereo in volo verso Zanzibar

Zanzibar. Spiagge e lagune della costa orientale

Zanzibar, villaggio di pescatori

Zanzibar, vegetazione della macchia litoranea

Zanzibar, Bird checklist


Zanzibar, Pomacanthus
 

La rivista è l’ultima sfida di SKUA Nature Group, un gruppo che in questi anni ha saputo affermarsi nel nostro Paese come azienda innovativa e pioniera nella valorizzazione della “risorsa natura”.
 
James Cook, la mascotte della rubrica Kids



Endevaour  è il nome del vascello a bordo del quale James Cook compì il suo primo incredibile viaggio intorno al mondo.  La mascotte della rubrica dedicata ai ragazzi (Kids) è ispirata alla leggendaria figura di  questo grande navigatore.

Per abbonarsi e ricevere la rivista in versione cartacea o digitale cliccate qui
 
 
Qui il link per sfogliare integralmente il primo numero
 
 
 

martedì 15 ottobre 2013

Villaggio martire

Oradour-sur-Glane,
Haute Vienne, Limousin 
14 settembre 2013

 
La giornata è perfetta per visitare Oradur-sur-Glane, una giornata grigia senza ombre, una pioggia leggera e il cielo grigio che avvolge la città martire . Non senti  l’odore dei corpi che bruciano, non  senti le urla  e le raffiche di mitra, ma immagini tutto e il tuo cuore si stringe fino fermarsi un attimo per ricordare in silenzio. Il 10 giugno del 1944 durante un azione di rappresaglia condotta dalla 2. Divisione Panzer SS "Das Reich" il paese di Oradour-sur-Glane  fu incendiato, furono trucidate 642 persone tra donne, uomini e bambini.         I ruderi del paese sono rimasti così come allora, testimoni e simbolo delle atrocità del nazismo.
 
Oradour-sur-Glane 14 settembre 2013
 
 
 

sabato 12 ottobre 2013

Bassa marea

Francia costa atlantica occidentale
Settembre 2013



 
 
Beauvoir sur Mer, Port du Bec 23 settembre 2013
 
L'Aiguillon sur Mer, il porto 21 settembre 2013
Baia della Bonne Anse, Foce della Gironde 15 settembre 2013
Fari della costa atlantica francese
Voltapietre, Le Croisic 25 settembre 2013
Ile de Ré, Saint Martin de Ré, 18 settembre 2013



giovedì 10 ottobre 2013

Corso di disegno Naturalistico. Architettura degli alberi e disegno del paesaggio


CORSO DI DISEGNO NATURALISTICO
architettura degli alberi
e disegno del paesaggio
Docente Lorenzo Dotti
 
 
Napoli, Orto Botanico dell’Università degli Studi Federico II
         22-24 novembre 2013
 
 
 
Immagine potente e inesauribile, l’albero pervade tutte le culture del mondo. La forza simbolica dell’immagine dell’albero nell’iconografia e nella letteratura di tutte le civiltà si spiega senza dubbio con il ruolo fondamentale che ha avuto fin dalle nostre origini: ci ha offerto riparo e nutrimento e da sempre permette la vita sul pianeta.
Nella prestigiosa cornice  dell’Orto Botanico dell’Università di Napoli, dove sono conservate circa 9000 specie vegetali raggruppate in preziose collezioni tematiche, si svolgerà dal 22 al 24 novembre 2013 il Corso di Disegno Naturalistico dedicato alla rappresentazione degli alberi e del paesaggio rurale tenuto dal docente Lorenzo Dotti.

MATERIALE FORNITO

Attestato di partecipazione al corso.
Brossura contenente schemi grafici e sagome in bianco e nero di alberi e arbusti con l’esatta nomenclatura scientifica delle singole parti.
Bibliografia naturalistica: elenco di libri indispensabili per avvicinarsi e approfondire le proprie conoscenze sul disegno naturalistico.
Cronologia dell’illustrazione botanica: elenco dei principali autori e opere dell’illustrazione botanica e link di accesso a collezioni digitali che ne conservano le opere.
 
     
       TECNICHE TRATTATE
Acquerelli, disegno al tratto matita e drawing pen waterproof.
 
 
I partecipanti al corso dovranno procurarsi i seguenti materiali indispensabili per la buona riuscita del corso:

Confezione Acquarelli : Cotman Winsor&Newton Pocket Box 12 mezzi godet con Pennello Tascabile in acciaio e n.1 mezzo godet nero.
Blocco carta per acquarello a scelta tra questi prodotti
Blocco Cotman Winsor & Newton 10 fogli per Acquerello a grana fine da 300 g/mq formato 31x41. 
Blocco Fabriano Watercolour Studio 20 fogli grana fine 300 g/mq formato 31x46. 
Blocco Hahnemuhle Aquarell 12 fogli 325 g/mq formato 30x40. 
Blocco Arches Aquarelle grana fine 20 fogli 300 g/mq formato 26x36.
Pennelli sintetici corti rotondi a scelta tra queste marche
Da Vinci rotondo manico corto, numeri 2,4,6,8. 
Winsor & Newton manico corto. Numeri 2,4,6,8.
Pennello piatto sintetico: pennello piatto in setola cinese  del numero 12 
Matita: 3H, Hb, 2Hb
Pennarelli a punta fine: Staedtler nero waterproof numeri 2 e 3.
Tempera bianca: confezione piccola Talens o Maimeri.
Gomma
Cutter con lama da 9 mm
Fazzoletti di carta
Barattolo per l’acqua

 
 
 

      PROGRAMMA

1º LEZIONE: Tecniche base del disegno naturalistico. Iniziazione all’acquerello – il colore: come prepararlo, costruirlo, stenderlo.
         I materiali: la carta, i colori, i pennelli.
         Architettura degli alberi: riconoscere gli alberi dal loro portamento
         Esercitazione: le forme e i colori reali, riproduzione dal vivo e   da 
      fotografie di alberi  presenti nell’Orto Botanico di Napoli

2ºLEZIONE: Architettura degli alberi: foglie d’autunno.
         Esercitazioni: riproduzione dal vero di foglie, cortecce e pigne.
         Disegno  all’aperto tra le collezioni viventi dell’Orto Botanico di Napoli.
 
         3ºLEZIONE: Alberi e paesaggio rurale.
         Esercitazione: riproduzione dal vero  e da fotografie di alberi e 
      paesaggi rurali. Disegno all’aperto tra le collezioni viventi dell’Orto  
      Botanico di Napoli.

 

 

Il corso si svolgerà presso l’Orto Botanico dell’Università degli Studi Federico II di Napoli via Foria 223, dal 22 al 24 novembre 2013
         con orario 10,00-12,30 - pausa pranzo - 14,00- 17,00

Costo d’iscrizione al corso euro 120.

Numero minimo di partecipanti 5 massimo 20.

L’iscrizione al corso dovrà pervenire tramite mail al seguente indirizzo lorenzo.dotti@studioalcedo.it non oltre la data del 18 novembre 2013.

 

Per iscrizioni e informazioni:

Lorenzo Dotti 3334648829 



 

mercoledì 2 ottobre 2013

Zingari

 La tua casa è un camper e la tua vita scorre sulla strada che ti accompagna ogni giorno come unica certezza.



Vivi  in un piccolo spazio con pochissime cose e ti accorgi che sono quelle indispensabili, altro non serve, non hai bisogno di televisioni  o vestiti inutili. Vivi in un piccolo spazio che si dilata verso l’infinito: la tua camera da letto è un materasso che si affaccia sull’Oceano, la sala da pranzo è un piccolo tavolo che sprofonda nei boschi, e il tuo studio è sulla spiaggia o sulle praterie.   Cammini scalzo e assorbi dalla natura le energie giuste e al tuo ritorno nella civiltà ti senti stretto, prigioniero di un mondo che vorresti rifiutare. Fino alla prossima zingarata che sarà l’ultima e per sempre.    
On the road, Bourgogne Francia 28 settembre 2013