mercoledì 27 giugno 2018

Dipingere il Monte Baldo



Dipingere il Monte Baldo
Corso di acquerello “en plein air”
Rifugio Monte Baldo, Avio (TN) 4/7 ottobre 2018



Anche quest’anno si torna sul Monte Baldo a far ballare i pennelli, osservando e ritraendo dal vivo la sua  grande biodiversità, che attraversa nature così diverse ma vicine tra loro: dagli ulivi ai pini mughi passando per canyon e faggete secolari. Tre giorni sul Monte Baldo dove lo sguardo spazia verso orizzonti infiniti, che cambiano continuamente: valli glaciali dalle vertiginose pareti rocciose, pascoli e praterie d’alta, le Alpi Orientali che chiudono a corona tutto intorno, il più grande lago d’Italia adagiato ai nostri piedi, e tanto altro ancora. Questi sono solo alcuni dei validi motivi per venire quassù, entrare nello spirito di questa natura da sogno e cercare di riprodurla sulla  carta. Lorenzo Dotti, artista naturalista, cerca di trasmettere la sua passione per il disegno attraverso l’insegnamento, comunicando i trucchi del mestiere e la voglia di stupirsi nel disegnare una piuma, una foglia o l’orizzonte infinito davanti a voi.  Il corso di disegno ad acquerello dedicato alla pittura del paesaggio “en plein air” si terrà presso il  Rifugio Monte Baldo  www.rifugiomontebaldo.it/ dal 4 al 7 ottobre. I partecipanti saranno seguiti da Lorenzo Dotti che seguirà e aiuterà i corsisti nella costruzione del disegno dalla traccia a matita alle pennellate finali.


PROGRAMMA del CORSO

Tre giornate da vivere intensamente nella natura del Monte Baldo.
Giovedì 4 ottobre. Ritrovo al Rifugio Monte Baldo alle ore 15. Assegnazione delle camere e incontro preliminare sul Disegno “en plein air” 
Venerdì 5 ottobre. Paesaggi e natura tra faggi secolari e le malghe della Madonna della Neve. 
Sabato 6 ottobre. Escursione alla Colma di Malcesine a disegnare dall’alto panorami mozzafiato sul Lago di Garda e le montagne del Baldo. 
Domenica 7 ottobre. Disegnare lungo il torrente e nel bosco. Ore 15 Termine del corso

Il programma potrà subire variazioni in base alle condizioni meteo o altro.

Il Lago di Garda dalla Colma di Malcesine

ISCRIZIONI e INFORMAZIONI

Il corso si svolgerà al Rifugio Monte Baldo
dal 4 al 7 ottobre 2018 con orario 9,30 -12,30  pausa pranzo 14- 18

I costi totali a persona sono i seguenti:

  • Sistemazione in camera doppia euro 305,00.
  • Sistemazione in camera singola euro 335,00 (disponibilità limitata).

I costi comprendono le lezioni al corso tenute da Lorenzo Dotti e la sistemazione in rifugio con trattamento in pensione completa per 3 giorni.

Il corso è aperto a principianti ed esperti  disegnatori, di età superiore ai 14 anni.
Numero minimo di partecipanti 8 massimo 18.
La richiesta di iscrizione al corso dovrà pervenire tramite mail al seguente indirizzo: lorenzodotti58@gmail.com    non oltre la data del 30 settembre  2018
Per iscrizioni e informazioni: Lorenzo Dotti  3334648829  



venerdì 1 giugno 2018

Ex Convento di Sant'Antonio, Isola di Capraia


Ero poco più che ragazzo la prima volta che ho messo piede a Capraia, era l’estate del 1978 e il complesso dell’ex Convento di Sant’Antonio già allora mi fulminò, per l’architettura, la posizione dominante sulla lingua di terra della Punta del Ferraione dove lo sguardo spazia tra mare e cielo abbracciando il paese il porto e il forte, e per il suo stato di degrado che come le rughe sulla pelle di un vecchio lo rendevano ancor più affascinante.
Le rughe sono diminuite grazie all’associazione Amici della Chiesa di S. Antonio in Capraia e al Comune di Capraia che negli anni hanno saputo fermare il degrado e cominciare il lungo lavoro di restauro e messa in sicurezza del magnifico complesso.  
L’Ex Convento di Sant’Antonio sarà uno dei protagonisti del corso di acquerello “en plein air” che si svolgerà a Capraia dal 13 al 20 luglio 2019. Questo il link diretto al programma del corso: Dipingere Capraia 2019
Qui sotto alcuni acquerelli realizzati nel corso degli anni dal vivo dentro e fuori la Chiesa di S. Antonio.